mercoledì 10 gennaio 2018

La Chioma di Berenice e le interviste al contrario: Laura Gronchi



Berenice torna a interrogar le stelle e oggi lo fa per una autrice che si sta piano facendo conoscere, Laura Gronchi, di Pontedera, classe 1967, ragioniera e disegnatrice Cad, con la passione per la scrittura. All’attivo ha diversi racconti e un romanzo giallo-rosa, Fragili emozioni, dal forte impatto psicologico. Laura, come molti autori e autrici che scoprono il talento della scrittura dopo un percorso di studi diverso, si chiede cosa hanno in serbo per lei le stelle. Vediamo subito quali sono gli aspetti importanti, ai fini della scrittura, nel tema natale di questa autrice, che ha il Sole in Leone e l’ascendente in Bilancia.

Laura: dimmi subito, Berenice, la scrittura è la mia strada? Potrà diventare il mio lavoro?

Berenice: cara Laura posso dirti che la fama non ti mancherà, come ci rivela il tuo bel Sole di nascita nel Leone, il segno zodiacale che più di tutti è collegato alla notorietà e alla ribalta. Salirai sul palcoscenico della vita da protagonista e riceverai tanti applausi. Pubblico ne avrai e molto, ti leggeranno in tanti, visto che nel tuo tema natale, sempre in Leone, troviamo anche Mercurio, il pianeta della parola scritta e orale, dell’intelligenza acuta, che sa ammaliare e conquistare. Se poi consideriamo che tutto ciò è collocato nella zona che indica la realizzazione personale, allora sì, posso dire con convinzione che la scrittura ti appagherà e nella scrittura ti realizzerai. Diventerà il tuo unico lavoro? Le premesse ci sono tutte, a te saperle sfruttare al massimo. Come saprai, gli astri inclinano, ma a noi restano le scelte finali. Un tema natale può anche essere messo totalmente in discussione da scelte personali che possono orientarti diversamente. 
Il tuo ascendente in Bilancia fa di te una persona che tende alla perfezione e all’equilibrio, alla bellezza estetica e delle parole. In te troviamo una grande attenzione alla forma, intesa non come vuoto contenitore del nulla, ma come espressione di eleganza e pulizia di pensiero. 

Laura: quali sono i generi che più si addicono alla mia personalità?

Berenice: la logica ferrea del tuo ascendente in Bilancia e il Mercurio, che non si può fare a meno di notare nel Leone, ti portano a scrivere qualcosa di appassionato, intrigante e stuzzicante per la mente, qualcosa che sa catturare l’attenzione del lettore e che potrebbe anche essere portato in scena. Un collegamento dei tuoi lavori al cinema e al teatro non sono da escludere. La Luna Nera, la femminilità oscura, quella che parla un linguaggio forte, legato alle passioni, più che al sentimento, racconta di una vena tragica che scorre nel tuo talento letterario. È collocata nel sanguigno segno di fuoco dell’Ariete, quindi potresti scrivere anche storie d’amore, torbide, passionali, rocambolesche. Scenari di guerra, amori contrastati, fanno bene al caso tuo. Ti frena un po’ troppo quella Venere in Vergine, che ti sussurra all’orecchio di non esagerare nell’esprimere l’amore. Ma tu esagera pure, gli astri, nella maggioranza, sono dalla tua parte. Rosa, erotico, thriller, vanno tutti bene.  E con questo Berenice ti saluta e ti augura il successo che meriti.



Laura Gronchi nasce a Pontedera, (PI) nel 1967. 
Nel 1986 consegue il diploma di scuola superiore presso Ist. Tec. Commerciale  E. Fermi di Pontedera  specializzazione/orientamento Programmatori. Seguono esperienze presso studi professionali, fino all’attuale occupazione presso un’azienda di lavorazione lamiere dove ricopre il ruolo di ragioniera e disegnatrice Cad 2D. Ha una modesta esperienza di web designer (ha creato i due siti aziendali più qualche altro sito privato per amici e conoscenti).
Sposata dal 2012 senza figli. Inizia a scrivere per divertimento, e dopo un po’ di pratica, redige alcuni racconti e romanzi, di cui Fragili emozioni che invia per una valutazione a “Il rifugio dell’esordiente” ottenendo un esito positivo, tanto da farle prendere coraggio e tentare di pubblicarlo.
Il secondo romanzo “Il volo del destino” è in attesa di editing presso la Casa Editrice Le Mezzelane.
Hobby: lettura, scrittura, discipline olistiche, fai da te, decoupage, camminare, nuoto.

Autori preferiti: Wilbur Smith, Paulo Coelho, Isaac Asimov, Isabel Allende, Glenn Cooper, Luigi Pirandello, Christian Jacq, Ray Bradbury.

Nessun commento:

Posta un commento

I Post più letti

Recensiamo

Loriana Lucciarini "Ritrovarsi" BIOGRAFIA: Loriana Lucciarini, romana, vive in provincia di Viterbo. Scrittrice e bl...