Gli autori "Le Mezzelane" - Oggi parliamo di:

                           
Gli autori della Casa Editrice 

Marco Dal Forte


Marco Dal Forte nasce a Pisa nel 1963 dove attualmente vive e lavora.
Da sempre appassionato di scrittura è finalmente riuscito a concretizzare questa sua aspirazione con la pubblicazione del suo primo romanzo: '' La matrice''.
La passione di scrivere, di raccontare nasce prestissimo, direi che mi è connaturata e si sviluppa già sui banchi delle scuole elementari. Spesso, specialmente quando non andavo a scuola a causa di qualche indisposizione, toglievo dalla custodia la mitica Olivetti Valentine rossa di mio padre e partivo per il mio viaggio, diventavo, nella mia fantasia, un grande scrittore impegnato a creare un best seller. 
Crescendo la passione per la scrittura non si è mai sopita, ma per esigenze lavorative che mi portavano costantemente in giro per l'italia e all'estero, il sogno è a lungo rimasto chiuso nel cassetto. Scelte e mutamenti delle situazioni lavorative, il maggior tempo a disposizione, mi hanno finalmente fatto decidere ad aprire quel cassetto, tirar fuori il mio sogno e farlo diventare una bellissima realtà.

Il libro

€ 5,49 eBook
€ 14,90 versione cartacea
Pagine  eBook 436
Pagine versione cartacea 312
Link di acquisto:
http://www.lemezzelane.altervista.org/negozio/index.php?id_product=34&controller=product 
Sinossi:
La vita di Claudio Belli, tranquillo architetto toscano, è sconvolta dall'improvviso manifestarsi di strane facoltà extrasensoriali. Preoccupato, si rivolge a un amico medico, il dottor Giovanni Corsini, che lo esamina assieme al suo primario, il professor Francesco Rocchi, neurologo di fama internazionale. Il comportamento ambiguo quest'ultimo di fronte al caso non convince Corsini, che, insospettito, comincia a indagare. Subito dopo però, muore in quello che sembra un banale incidente stradale. Ciò turba Claudio al punto da farlo decidere a confidarsi con l’amico Luca Serra. L'improvvisa comparsa di Guido Ferri e le sue rivelazioni inducono gli amici a sospettare che i recenti avvenimenti nascondano qualcosa di grosso e pericoloso. Il capitano Guerrini, superiore di Luca, messo al corrente degli eventi, decide di scavare nella vita del professor Rocchi, scoprendo un mostruoso legame con un passato che si voleva ormai sconfitto. Il capitano Guerrini, assieme al maggiore Igor Coen del Mossad raggiunge la clinica tedesca dove nel frattempo Claudio è scomparso, e, in un crescendo di colpi di scena, gli amici si ritroveranno a essere testimoni scomodi di un'azione sporca.

***
Dicono di lui (recensione utente Amazon)
5.0 su 5 stelle
Ottimo libro, non delude.
Di Sandro il 22 giugno 2017

Sicuramente un buon libro, scorrevole e scritto bene. Devo dire che non me l'aspettavo così appassionante. Gli intrecci all'interno della storia sono costruiti benissimo. I personaggi sono tutti interessanti ed abilmente descritti. La storia mi ha preso subito tanto da non veder l’ora di arrivare alla fine che si è dimostrata all’altezza con colpi di scena inaspettati.

Commenti

Post più popolari