martedì 20 febbraio 2018

La Chioma di Berenice e le interviste al contrario: Alexandra Mika

Ancora una intervista al contrario con Berenice, che questa volta risponde alle domande della scrittrice Alexandra Mika, autrice del fantasy-distopico-romance L’iniziazione – viaggio verso Luxor. Torinese, psicologa e psicoterapeuta, prossima ai 41 anni, Cancro ascendente Pesci, Alexandra è in pratica un oceano d’acqua, se guardiamo alla simbologia del suo segno solare di appartenenza e a quello dell’ascendente. E veniamo dunque agli interrogativi che Alexandra rivolge alle stelle, tramite Berenice.

Alexandra: cara Berenice, ho scelto, ormai in anni lontani, di legare la mia formazione professionale principalmente alla psicologia. A questa mi sono dedicata, ho investito. Questa mi ha accompagnato nel tempo; più recentemente però ho scoperto l’enorme piacere di scrivere, di dare vita ad un mondo che potesse esprimere le più nascoste sfaccettature della mia anima. 
Cosa prevedi per me in tal senso: progredirò su entrambi i binari o uno dei due diverrà prevalente?

Berenice: cara Alexandra sgombriamo subito il campo da false illusioni. Le tue stelle personali brillano e rischiarano il tuo lavoro, ti permettono di sperimentare i tuoi talenti su più fronti, ma quello che appare come lo scopo evolutivo della tua esistenza nel qui e ora, in questa esistenza terrena, è chiarito dal Medium coeli, un punto preciso del tema natale, che si può definire anche lo Zenith del tema astrale. Indica lo scopo di questa esistenza, risponde alla domanda: qual è la mia missione? Il tuo si trova nel segno del Sagittario. Potrai quindi studiare di tutto, sperimentare di tutto, ma la tua missione sarà risollevare gli spiriti afflitti e depressi, perché abilissima nei rapporti umani, con una pratica particolare. Mi sento di dirti quindi di continuare a scrivere, ma di non deviare da ciò che è la tua missione ora, risollevare lo spirito umano attraverso la psicoterapia.

Alexandra: questo mio primo romanzo appartiene a un genere che io definisco “ibrido”. C’è una componente di fantasy, una di distopia, e poi c’è il romance. Molto forte è anche la lettura esoterica e magica della vita. Trovi che questa declinazione particolare nel mio scrivere sia una mia caratteristica distintiva? Le stelle cosa mi suggeriscono per il futuro?

Berenice: il Sole e Mercurio nell’acquatico Cancro suggeriscono una scrittura che indaga i sentimenti, nel profondo, con lucidità, data dall’aereo segno dei Gemelli. La Luna in Ariete è battagliera e portata ai colpi di testa, poco femminile astrologicamente parlando. Può aiutarti a costruire eroine dai tratti combattivi. Venere in Gemelli parla invece di una idea di donna, che può nascere dalla tua fantasia di scrittrice, amante del bello, della perfezione ma molto calcolatrice e un po’ doppia. Esoterismo e magia saranno sempre da te esplorati e abbinati alla fantascienza. È forte la componente magica.

Alexandra: a parte il secondo romanzo, proseguimento di questo primo che mi ha già coinvolto, confesso di avere in mente, o forse dovrei dire nel cuore, diverse altre idee che mi piacerebbe sviluppare; dici che avrò modo, forza e capacità di proseguire in questi nuovi progetti narrativi? La fantascienza mi sta covando in corpo…

Berenice: sì ci saranno altre pubblicazioni. Esoterismo e magia saranno sempre esplorati da te, e abbinati alla fantascienza, ma un romanzo di fantascienza pura non lo vedo nel tuo tema natale, essendo la casa corrispondente in Capricorno e vuota. Urano, del resto, il grande innovatore scientifico, è collocato in Scorpione, il segno del mistero e dell’occulto. Ecco perché ti dico che fantascienza e magia andranno a braccetto e non separate.

Alexandra: amo tutto ciò che è fuori dall’ordinario, come amo credere che questa realtà che noi diamo per scontato possa celare altre inesplorate verità, cosicché per me scrivere non è semplicemente inventare, ma raccontare e diffondere una coscienza nuova. So che non è semplice, ma riuscirò a lasciare qualcosa di positivo in chi mi leggerà? Anche un semplice dubbio o la curiosità di scoprirne di più? 

Berenice: lascerai un segno, sarai letta e apprezzata.

Alexandra: “L’iniziazione – viaggio verso Luxor” è nato essenzialmente come un racconto del cuore, pregno di emozioni, una trasposizione del mondo magico in cui amerei vivere. Ora arriva il difficile: cosa dici Berenice avrò modo di avvicinarmi, nella mia vita reale, alla straordinarietà che avvolge la protagonista della storia? Entità invisibili, maestri saggi, amici sinceri, un amore indissolubile, capacità extrasensoriali e soprattutto… l’Egitto! Cosa prevedi per me?!

Berenice: il tuo Sole di nascita e il tuo ascendente rispondono di sì. Le potenzialità ci sono, ma dovrai affiancare ad esse la pratica e lo studio. Un amore indissolubile è in programma per te, probabilmente uno Scorpione. Per quanto riguarda l’Egitto mi sento di dirti che da lì provieni e lì dovrai tornare.

Alexandra: come penso tantissimi autori, mi è impossibile non fantasticare su un’eventuale trasposizione cinematografica del romanzo... e così mi trovo a chiederti: cosa predicono le stelle per il mio libro? Avrà fortuna? 

Berenice: è possibile una trasposizione teatrale o nel cinema di qualche tuo lavoro. Ti piace farti notare, e farai di tutto per riuscirci.

Ora Berenice ti saluta. Luce di stelle sul tuo cammino.

Il libro sarà edito da Le Mezzelane Casa Editrice

La pagina Facebook dell'autrice è la seguente:
https://www.facebook.com/Liniziazione-Viaggio-verso-Luxor-533840590128426/




Nessun commento:

Posta un commento

I Post più letti

Elena Ungini "Ti insegnerò a volare" Negozio Le Mezzelane Ebook € 2,99 Copertina flessibile € 7,90 Luca sta per ...