domenica 28 gennaio 2018

Magnifico Assedio di Emily Pigozzi - La nostra recensione

Emily Pigozzi 
Magnifico Assedio



Autore: Emily Pigozzi
self publishing
Genere: contemporary romance
prima persona, pov alternati

#amazon
E-book € 1,99
Cartaceo € 8,56


Sinossi

Con lui ho capito cosa significa il termine passione, il godimento più puro, che è ancora più speciale perché si fonde con qualcosa a cui non sono ancora riuscita a dare un nome. Forse è l’amore, ma chi l’ha mai provato davvero? Nei ragazzi che ho conosciuto finora non c’è niente del mare di forza, dolore e di vita bruciante che Fabrizio porta con sé. 
E l’incredibile è che lui non se ne accorge nemmeno. Non si accorge che con lui sto cambiando il mio modo di essere, e la cosa mi esalta e mi terrorizza. Siamo chiusi in questo assedio, ancor più mentale che fisico, a testare i nostri limiti, a sfidarci, a imparare a comprendere la nostra capacità di amare…

Per Fabrizio Brandi, ex parà della Folgore e ora ispettore di polizia della Criminalpol, il lavoro è la cosa più importante e lo basa totalmente sull’ istinto. Lui è la carta pazza, quella che sconvolge tutto e va oltre le regole senza farsi domande. Almeno finché il suo nuovo incarico non lo mette alla prova. Nina Orlando, giovane e bellissima, è la figlia di un importante uomo d’affari divenuto collaboratore di giustizia, e Fabrizio viene assegnato alla scorta che dovrà accompagnarla al sicuro in una località sconosciuta. Nina è viziata, ribelle, abituata ad avere tutto ciò che desidera, ma anche terribilmente sensuale. Lontani dai loro mondi e costretti a stare insieme i due non potranno che fare scintille, in un crescendo di attrazione impossibile da controllare…

Se il nuovo romanzo di Emily Pigozzi, pubblicato solo lo scorso 15 gennaio, è oggi il più venduto in assoluto, una spiegazione deve esserci. 
E naturalmente c’è: Emily Pigozzi è brava; dannatamente brava. 
Oltre a essere brava è diversa dalla massa (e questo l’ho detto già in altre occasioni, avendo letto e recensito il 99% dei suoi romanzi.) 
Emily convince il lettore ogni volta che pubblica qualcosa. Da vera professionista è credibile se scrive romance; lo è con l’erotico, con la narrativa di genere, con il mainstreaming e con qualsiasi altra cosa che le venga in mente di scrivere. Perché Emily è una perfezionista e si sente; perché Emily è una professionista e si vede; perché Emily non è mai banale e non lo è stata nemmeno questa volta. 

Magnifico Assedio è un romanzo self publishing, un suspence romance, per essere precisi. Fabrizio è un ispettore di polizia; Antonia (Nina) è la ricca e viziata figlia di un uomo d’affari che diventa collaboratore di giustizia. Due persone che non sanno amare e che  si scopriranno a vicenda, ma prima dovranno superare i pregiudizi e le prime, sbagliate, impressioni. 

In un primo momento entrambi i protagonisti, che si raccontano in prima persona, in POV alternato, ci appaiono antipatici, superficiali, quasi insopportabili. Ma nella parte centrale del romanzo tutto si capovolge e la storia prende davvero avvio, entrando “dentro” i due ragazzi e facendoceli conoscere meglio. 
Facendoceli perfino amare. 
Anche noi, come Fabrizio e Nina, cambiamo idea su di loro e iniziamo ad amarli, sperando in un lieto fine che coinvolga ogni aspetto della loro vita. 
I due personaggi sono diversi dai suoi soliti: sono molto più complessi, con caratteri difficili e con una sensualità quasi portata all’eccesso. Le scene di sesso esplicito sono descritte con eleganza (ma non avevamo dubbi) e rendono la storia ancor più coinvolgente.
Eppure Fabrizio e Nina sono due ragazzi fragili, spaventati e bisognosi di trovarsi mentre si nascondono dietro corazze che non vedono l’ora di essere buttate via. 
Una storia avvincente, sensuale e molto romantica, condita da un’atmosfera piena di suspence, che terrà il lettore incollato allo schermo del lettore.

Brava Emily! Ti meriti ancora 5 stelle piene.



L'autrice

Emily Pigozzi scrive da sempre. Parla troppo e legge altrettanto, adora i dolci e la quiete della notte. Per diversi anni ha lavorato come attrice, prendendo parte a cortometraggi e film e partecipando a tournée che hanno toccato i maggiori teatri d’Italia. Vive a Mantova con il marito e due figli piccoli, un maschio e una femmina. Il suo primo romanzo, “Un qualunque respiro” (Butterfly edizioni), è uscito nel 2014. Sono poi seguiti il romance “L’angelo del risveglio” (Delos digital) e “Il posto del mio cuore”, un rosa di formazione, uscito a fine 2015 per la 0111 edizioni. Nel 2016 ha invece pubblicato “Aspettami davanti al mare” e “Danza per me”, entrambi per la collana Youfeel di Rizzoli. Nel 2017 escono invece “Un piccolo infinito addio” e “Il mio vento di primavera”, quest’ultimo edito da Emma Books. I romanzi di Emily sono disponibili in tutti gli store.


Della stessa autrice:

Il mio vento di primavera (Emma Books, 2017)
Un piccolo infinito addio (Self publishing, 2017)
Danza per me (Rizzoli Youfeel, 2016)
Aspettami davanti al mare (Rizzoli Youfeel, 2016)
L'angelo del risveglio (Delos digital, 2015)
Il posto del mio cuore (0111 edizioni, 2015)
Un qualunque respiro (Butterfly edizioni, 2014)

1 commento:

  1. Grazie di cuore, Lorena, le tue recensioni mi fanno sempre arrossire di piacere! <3

    RispondiElimina

I Post più letti

La segnalazione del giorno: Il respiro dei ricordi di Linda Bertasi

Linda Bertasi  Il Respiro dei ricordi Buonasera e buon mercoledì. Oggi siamo davvero molto felici di presentarvi il nuovo romanz...