Oggi vi parliamo di un nuovo progetto



EVA NON È SOLA”


Le scrittrici abruzzesi Roberta Andres, Simona Colaiuda e Lorena Marcelli sono le promotrici del progetto “Eva non è sola”, un’iniziativa volta ad aiutare alcuni Centri Antiviolenza abruzzesi.

Tre amiche, innanzitutto. Tre amiche unite dalla passione per la scrittura e da un’idea “forte”, che le ha trovate d’accordo fin dal primo istante. Tre amiche abruzzesi che hanno creato una rete importante e solida, coinvolgendo altre scrittrici, scrittori, uomini e donne di cultura, Enti pubblici e privati.

Tre amiche e un’Associazione culturale, da sempre attenta alle tematiche sociali, che ha sposato il progetto senza esitazioni.

Più di venti autori, diverse Associazioni del terzo Settore ed Enti pubblici si sono uniti per far sì che il volume antologico “Eva non è sola” possa essere presto pubblicato in cartaceo e in ebook. 

Il tema che lega la raccolta di racconti è “la violenza di genere” e il ricavato delle vendite verrà devoluto in gran parte a favore dei centri antiviolenza individuati.
(70% devoluto ai centri - 30% reinvestito per la stampa di altre copie di antologia) - Il progetto, dopo la prima fase di avvio si autofinanzierà grazie alle vendite. 

Gli Enti partner privati e pubblici saranno coinvolti per la divulgazione del progetto “Eva non è sola”, attraverso le loro pagine Facebook e attraverso l’organizzazione di presentazioni e/o eventi atti a far conoscere il progetto stesso al maggior numero di persone.


Commenti

Post più popolari