martedì 1 maggio 2018

Recensiamo

Lingerie
Demetra Kanakis

Collana Live&Love
Pubblicazione: aprile 2018
Cartaceo € 7,99
Ebook € 2,99

Sinossi:
Laura è innamorata di Manuel, che l’ha coinvolta in un intrigante gioco erotico: provarsi biancheria sexy nei camerini dei negozi, fotografarsi e mandargli le foto. Un giorno viene scoperta mentre, in un negozio del centro di Milano, si riprende in un camerino. Mandata dal direttore, lui le intima di non farsi più vedere in quel negozio. Dopo questa figuraccia, Laura sconvolta arriva da Manuel con diverse ore di ritardo e lo scopre con un’altra donna. Capisce di aver idealizzato la loro storia e, disperata e umiliata, scappa via. Settimane dopo un’amica le chiede di accompagnarla proprio nel negozio da cui è stata cacciata, lì rincontra il direttore, che le fa una scenata. L’indomani però lui la chiama per scusarsi e la invita per un aperitivo. Spinta dal desiderio di rivincita, Laura accetta. Iniziano a frequentarsi e lui, convinto che la biancheria intima sia una fissazione della ragazza, le regala capi pregiati e sexy, ma lei ne è infastidita. Dopo molti dubbi ed equivoci, Laura chiede all’uomo di trascorrere insieme un fine settimana sul Lago Maggiore: è l’ultima occasione per capire se la loro storia abbia un futuro.

Recensione:
Demetra Kanakis è il nom de plume di un’autrice che ha già al suo attivo diversi romanzi, scelto per scrivere storie di amore e di piacere, di emozioni e di erotismo. Lingerie, il romanzo di cui vi parleremo questa sera, racchiude, nelle 124 pagine di un delizioso formato 11x15 (i romanzi Live&Love della Casa Editrice Le Mezzelane sono proprio dei veri e propri gioellini), un vero e proprio concentrato di amore, piacere, emozioni ed erotismo. Scrivere storie molto erotiche come quella di Lingerie equivale a camminare su una corda tesa nel nulla. In un attimo si può scivolare e cadere nel volgare, se non si è in grado di dominare la storia e di dosare con sapienza i vari aspetti di quella che, in ogni caso, rimane sempre una storia d’amore. Demetra Kanakis ha la capacità di restare elegante, raffinata e mai eccessiva anche quando non tralascia i particolari più forti ed eccitanti. In poche battute (ricordiamo che i romanzi della linea Live&Love non possono superare le 120 cartelle editoriali), l’autrice riesce, anche, a delineare perfettamente i personaggi e a trasmettere un messaggio importante. Dei libri che leggo non amo raccontare la storia nel dettaglio; quella la potete intuire dalla sinossi, se vi prendete due minuti per leggerla. Quello che mi piace fare è cercare di analizzare lo stile dell’autore e di scoprire, dietro le parole, i messaggi nascosti. In Lingerie il messaggio è chiaro e impossibile da non vedere. Demetra Kanakis spinge le lettrici (è un messaggio destinato soprattutto al genere femminile) a reagire, a essere sempre se stesse e a ritrovare la propria autostima. Laura lo fa dopo quello che, in realtà, si rivela essere un errore che potrebbe rovinarla. Tutte dovremmo farlo anche quando pensiamo che siamo arrivate a toccare il fondo. Si cade e ci si rialza più forti di prima e, scopriremo anche, più amate di prima.
Una storia completa, piacevole, eccitante e profonda. Consigliata vivamente.

Nessun commento:

Posta un commento

I Post più letti

Comunicazione di servizio

Io e la mia socia Maria Sabina Coluccia siamo piene di impegni e non riusciamo a soddisfare tutte le richieste di recensioni che ci arriv...